Saturday, September 26, 2009

Ciel! Mes bijoux Viadoli!

Signora! ... Ah! Signora !
I suoi bi !… I suoi bibi… i suoi bibij… i suoi bijou…
E allora!? Irma? …
I suoi bibi, signora, i suoi joujou… i suoi bijou !
In nome del cielo ! Parli Irma!
Spariti, signora!… Spariti! Hi-i-i-i !

Doveva capitare ! … Bu-u-uh ! … Doveva capitare !

*****

Madame ! … Ah ! Madame !
Vos bi… vos bibi… vos bibij… vos bijoux…
Eh bien !? Irma ? …
Vos bibi, madame, vos joujoux… vos bijoux !
Au nom du ciel ! parlez, ma fille !
Disparus, madame !… Disparus !… Hu-u-u-u ! …

Ça devait arriver! … Beu-eu-euh ! ... ça devait arriver!

Tutto questo dialogo di I Gioielli della Castafiore (Tintin), per dire che dovete assicurare i vostri gioielli, per esempio dalle assicurazioni Mondass.

Io che non ho mai assicurato i miei gioielli, ho rischiato di rimpiangerlo più volte:

1/ Abbiamo adottato una gazza! Mia madre è riuscita ad addomesticare la gazza 15 anni fa. Aggrediva tutti i visitatori alla testa (credetemi, questo animale è più efficace di un rottweiler per difendere la vostra casa), sfidava il gatto che faceva degli incubi la notte, e dava dei colpi di becco nel diamante di mia madre. A parte questo, era un animale molto simpatico.

*****

Tout ça pour dire qu’il faut toujours assurer vos bijoux, par exemple chez les assurances Mondass.

Moi qui n’ai jamais assuré mes bijoux, j’ai failli le regretter plusieurs fois :

1/ Nous avons adopté une pie ! Ma mère sait apprivoiser les oiseaux et c’est ainsi que nous avons eu une pie il y a une quinzaine d‘années. La pie agressait tous nos visiteurs à la tête (cet animal est plus efficace qu’un rottweiler pour garder votre maison, croyez-moi), narguait le chat qui en faisait des cauchemars la nuit, et donnait des coups de bec dans le diamant de ma mère. A part ça, c’était un oiseau très sympathique.

2/ Mi sono fidanzata ! Pochi mesi prima del matrimonio, il signore del Delitto ha provato la fede di mio padre che sembrava stargli bene, e per verificare, ha agitato la mano! Accidenti! La fede di papà è volata ed è passata attraverso la finestra aperta al quarto piano! Rivedo la scena al rallentatore ogni volta che ci penso, che emozione! Per un felice caso, la fede è rimasta incastrata nella finestra e l’abbiamo ritrovata…

2/ Je me suis fiancée ! Quelques mois avant le mariage, M. del Delitto a essayé l’alliance de mon père qui semblait lui aller, et pour vérifier, il a secoué la main. Malheureux ! L’alliance de papa a fait un vol plané avant de passer par le velux ouvert du 4e étage ! Je revois la scène au ralenti chaque fois que j’y pense, quelle émotion ! Par le plus grand des hasards, l’alliance s’est coincée dans le velux et nous l’avons retrouvée…


3/ Mi sono sposata ! In viaggio di nozze, campeggiavamo a Burgos e abbiamo riso dell’episodio 2/. Il signore del Delitto ha detto ah! Ora la mia fede mi sta benissimo, ed ha agitato la mano. Accidenti! La fede è volata ed è finita nella siepe! L’abbiamo ritrovata dopo lunghe ricerche con l’aiuto della torcia, e il signore del Delitto ha giurato di smettere di perdere le fedi…

3/ Je me suis mariée ! En voyage de noces, nous campions à Burgos et nous nous sommes mis à rire de l’épisode 2/. M. del Delitto a dit ah ! Maintenant mon alliance est pile à ma taille, en secouant la main pour illustrer ses propos. Malheureux ! La bague a fait un vol plané avant de finir dans les buissons ! Nous l’avons retrouvée au bout de longues recherches à l’aide de la lampe torche, et M. del Delitto a promis d’arrêter de perdre des alliances…

Insomma, questi gioielli non sono assicurati ! … Allora ho detto alla signora: “mi faccia una lista di tutta la sua roba… e Séraphin Lampion vi assicurerà tutto quanto con amore.”

Bref, ces bijoux ne sont pas assurés ! … Alors, j’ai dit à madame : "faites moi une liste de toute votre quincaillerie… et Séraphin Lampion vous assurera ça aux petits oignons."

I gioielli della Castafiore che illustrano questo post sono dei gioielli Viadoli che le ha regalato il maraja di Gopal. Non credete però che siano cari! Questi costano dai 10 ai 49 euro e il maraja li ha ordinati direttamente sul sito, ma potete anche trovarli qui.

Ovviamente, sono tutti assicurati dalle assicurazioni Mondass.

*****

Les bijoux de la Castafiore qui illustrent ce post sont des bijoux Viadoli que lui a offert le maharadjah de Gopal. Ne croyez pas pour autant qu’ils soient chers ! Ceux-ci coûtent entre 10 et 49 euros et le maharadjah les a commandés directement sur le site (frais de port offerts pour la France), mais vous pouvez aussi les trouver ici.

Bien entendu, ils sont tous assurés par les assurances Mondass.




23 commenti:

Anne ChicAndGeek September 26, 2009 at 7:16 AM  

Quel plaisir de te lire au réveil aujourd'hui!
Non seulement je trouve tous ces bijoux au charme d'antan très tentant mais en plus ton récit est super drôle !!!
Ben voila je ris... et ce n'est pas de me voir si belle en ce miroir ;)
Bravo Madame Del Litto et Merci la Mondass !

AlicePleasance September 26, 2009 at 9:13 AM  

Io da bambina trovai un braccialettino d'oro con delle pietrine colorate, molto carino, per strada. A quindici anni, cambiandomi nel bagno della palestra, mi cadde nel gabinetto. Alla turca.
Ecco, questo è io lo definisco un buon esempio di karma. :-)

Le Journal de Chrys September 26, 2009 at 10:35 AM  

Pour moi, ce serait le petit dernier!!!!!


Et puis, un petit tag pour toi... Si le coeur t'en dit!

Brunhilde September 26, 2009 at 11:13 AM  

Eh, per mia fortuna non ho episodi simili da narrare. L'unica cosa assurda che m'è successa, finora, è stata di deformare col calore della mano una parte del Claddagh Ring che Siegfried m'ha donato un anno fa in Irlanda. Ovviamente, perché è d'argento.. Ma per me è splendido lo stesso.
Buon fine settimana!

Velvet Rose September 26, 2009 at 11:16 AM  

bellissimi gioielli e poi sono davvero economici :)!

Nathalie September 26, 2009 at 11:29 AM  

Non mi è mai passato per la mente di assicurare i gioielli di famiglia (e mio babbo, che è assicuratore, non me lo ha mai proposto!) ma penso che sia più che una buona idea, specialmente se si è inclini a smarrire certe cose...io queste estate avevo quasi perso l'anello che mi aveva regalto Davide per i miei 18 ma per fortuna, dopo lunghe ricrche, l'abbiamo ritrovato in tenda. Una fortuna, visto e sopratutto che Davide non ha più intenzione di regalarmi dei gioielli :-)
Buon fine settimana,
baci!

...Stefi... September 26, 2009 at 11:51 AM  

Da non credere...ma veramente ha perso prima la fede di tuo padre e poi la sua...??? Ma è divertentissimo...avrei voluto vedere la scena...quasi da film stile: Ti presento i miei...:-)!!! Cmq anch'io non ho mai pensato di assicurare i gioielli di famiglia...!!! Questi di Viadoli son davvero carini...specialmente le prime collane!

Carmen September 26, 2009 at 1:27 PM  

Che carini questi bijoux. Io ho appena finito di creare un album su Facebook con tutte le mie creazioni :)

rossovelvet September 26, 2009 at 1:27 PM  

Ahaaaaah, ottima la reference a Tintin ( sebbene da brava italiana e sinistroide aborri tintin quello è mitico xD )
Che meraviglia una gazza come animale domestico !! Fa un po Dario Argento !

Ma poi iiiiiiiiihhhhhh che meraviglia le vostre storie pre e postmatrimoniali ! Complimenti cara sposina ;D
I gioielli poi sono veramente belli !!

( p.s autopubblicitario: fra un po inaugurero un etsy anch'io ! non vedo l'ora di sommergervi tutti di pubblicità ahaha ! )

isabelle September 26, 2009 at 1:46 PM  

AAhh... Grand moment de souvenirs que Séraphin Lampion... En plus du Maharadjah de Gopal, il y avait Tristan Bior pour la fantaisie...

Très joli texte et très jolie sélection de bijoux... Le camée est une petite merveille.

L'armadio del delitto September 26, 2009 at 2:00 PM  

@ Anne ChicAndGeek: merci beaucoup! Notre Bianca Castafiore s'y connait en bijoux!

@ AlicePleasance: oddio! Che sfortuna! Lo racconterò al signore del Delitto per consolarlo!

@ Le Journal de Chrys: le dernier est adorable!
Je vais voir ce tag!

@ Brunhilde: deformare col calore anche non è male!

@ Velvet Rose: sì, pensavo che fosserò più cari!

@ Nathalie: haha, l'assicuratore non assicurato! Comunque, perdere un anello in una tenda non è male! Meno male che l'avete ritrovato!
Nello stesso genere (ho dimenticato di raccontarlo nel post, mia madre ha perso il diamante dell'anello (appunto quello che voleva rubare la gazza qualche anno prima) nel recinto dei conigli (sì ne abbiamo avuto di animali!), e mio padre ha quindi comprato un nuovo diamante nello stesso negozio del primo (a 900 km da dove abitano). E poi un giorno, pulendo il recinto, mia madre ha ritrovato il primo diamante. I conigli rubano i diamanti?

@ Stefi: sì è veramente successo! Non so come mai questa storia mi è tornata in mente ieri!
Le collane sono belle belle, vero?

@ Carmen: vado a vedere il tuo album!

@ rossovelvet: mah mah mah! Tutti i sinistroidi c'è l'hanno con Tintin perché veicolerebbe valori di destra ma io non la penso così!

Anche nei gioielli della Castafiore c'è una gazza ladra. Assomiglia molto alla nostra...

Pfff, ma che storia questi anelli che volano via! Poi due volte, due!!!

Un Etsy? Di che cosa?

DenikaFashionStyle September 26, 2009 at 2:07 PM  

Ciaooo..ma troppo carino qui. Beh, io concordo con te..meglio assicurare tutti i nostri beni che ci rendono felici..;D comunque, se vuoi mi passi a trovare? sono nuova nel web..bacioni erika =)

bullesdinfos September 26, 2009 at 2:23 PM  

Je connais les bijoux Viadoli et je les adore ! J'en ai même quelques-uns : il y a un vrai esprit créatif par rapport à tout ce qui se fait aujourd'hui et je trouve que les prix restent corrects.

Très drôle ton histoire de Tintin et j'ai même été surprise de cliquer sur ce site "d'assurances". Jusqu'où va la fantaisie des gens vraiment, c'est drôle !

Myriam September 26, 2009 at 3:50 PM  

questi gioielli sono meravigliosi (il cammeo su tutti!) e la tua storia mi ha fatto ridere a crepapelle, soprattutto quella in cui il signore del delitto perde la fede - due volte - avrei voluto esserci :D

Fay September 26, 2009 at 4:08 PM  

Rigolo cet article !

Ces bijoux sont très très beaux !

paola September 26, 2009 at 4:23 PM  

TEMPO FA MIA ZIA NON POTEVA USCIRE DI CASA PERCHè UNA GAZZA L'AVEVA PRESA DI MIRA. lE FACEVA CADERE A TERRA I PANNI CHE STENDEVA FUORI E APPENA USCIVA IN GIARDINO CERCAVA DI PLANARE SULLA SU ATESTA!AH AH A, COSE INCREDIBILI!

andara September 26, 2009 at 4:40 PM  

j'ai apprécié la lecture de cet article ! et tu as sélectionné de jolis bijoux pour illustrer cet article !

selvaggia September 26, 2009 at 7:29 PM  

Oddio il signore del delitto mmi ha fatto morire dalle risate. Recidivo eh?

Sarah September 26, 2009 at 7:51 PM  

Drôle, drôle. Et plutôt très jolies ces petites babioles.

Ella September 27, 2009 at 11:06 AM  

Io non ho mai pensato di assicurare i miei gioielli, anche perchè non ho niente di grande valore. Ma penso che il signore del delitto dovrebbe farlo!!

arwen September 27, 2009 at 3:37 PM  

Trés jolis ces bijoux!!

L'armadio del delitto September 28, 2009 at 4:41 PM  

@ DenikaFashionStyle: vado a trovarti!

@ Bulles: tu les as assurés au moins j'espère?

@ Myriam: ora ridiamo anche noi, ma sul momento, che stress!

@ Fay: merci!

@ Paola: è incredibile!!! Ma che avventura, povera zia! Fa ridere la storia ma immagino che lei abbia riso poco!

@ Andra: merci!

@ Selvaggia: recidivo!

@ Sarah: n'est-ce pas?

@ Ella: haha, ora glielo dico ;)

@ arwen: oui n'est-ce pas?

Sit September 28, 2009 at 6:15 PM  

Je ne connaissais pas ces bijoux mais j'ai repéré une jolie bague en toile de Jouy qui ferait bien mon affaire... et bravo pour ce texte, aussi enlevé qu'enjoué :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates 'Neuronic' by Ourblogtemplates.com

Back to TOP