Thursday, July 15, 2010

Charlotte Gainsbourg and fashion

Like a whole generation of French, I have grown up with the myth of Charlotte Gainsbourg, the famous son of, as discrete as well-known, a talented actress and a symbol of good taste.

Jeans, shirt, white t-shirt, trench or black jacket, it looks like there’s nothing easier than dressing like Charlotte, but everybody knows that:

1- it’s impossible to find a simple dress in a shop: are you looking for a white cotton shirt? You’ll end up finding a romantic blouse, a small-flowers-decorated shirt, with a little sentence written on it, a vulgar cut, made of a synthetic fibre, but the classic white cotton shirt is something that does not exist!

2- it’s also impossible to meet a girl simply dressed with jeans and white t-shirt (you know, the white t-shirt does not exist).

So, being simple is complicated, but Charlotte knows the secret of where do they sell white cotton shirts!

*****

Come tutta una generazione di francesi, sono cresciuta con il mito di Charlotte, la famosa figlia di, tanto discreta quanto famosa, attrice di talento e simbolo del buon gusto alla francese.

Jeans, camicia, maglietta bianca, trench o giacca nera, sembra che non ci sia niente di più semplice vestirsi come Charlotte, ma è ben noto che:

1- è impossibile trovare un vestito semplice in negozio: cerchi una maglietta bianca in cotone? Troverai una bluse romantica, una maglietta con dei piccoli fiori, con una scritta, con un taglio volgare, in una materia sintetica, ma la classica maglietta bianca in cotone è un capo che non esiste!

2- è altrettanto impossibile incrociare una ragazza semplicemente vestita in jeans e maglietta bianca (fra altro perché la cosiddetta maglietta bianca non esiste).

Insomma, essere semplice è una cosa complicata, ma Charlotte conosce il segreto di dove vengono vendute le magliette bianche in cotone!

Charlotte has a passion for used clothes too: “I only dressed with used clothes for years. I couldn’t stand any new dress, everything was too rigid, with no glaze. I liked the idea other people inhabited my outfit” (L’Express).

Yesterday Charlotte Gainsbourg held her first concert in Italy. Guess where was she? In Turin (and for free)! Guess who was there? Miss Cici and me! And guess whose fan Charlotte is? Bob Dylan! Ah! Charlotte is really a good girl!

*****

Charlotte ha anche una passione per i vestiti usati: “mi sono vestita solo di vestiti comprati usati per anni. Non sopportavo nessun vestito nuovo, tutto era troppo rigido, senza patina. Mi piaceva l’idea che altri avevano abitato le mie mise” (L’Express).

Ieri Charlotte Gainsbourg ha dato il suo primissimo concerto in Italia. Indovinate dov’era? A Torino (e gratis)! E chi c’era? Miss Cici ed io! E di chi Charlotte è fan? Di Bob Dylan! Ah! Charlotte è proprio una ragazza per bene!



Posted by L'armadio del delitto




33 commenti:

Brunhilde July 15, 2010 at 2:23 PM  

Secondo me Charlotte prende le t-shirt bianche da Petit Bateau.. come me! Hai controllato?

Isa July 15, 2010 at 2:29 PM  

Concordo con Brunhilde: come tutte le francesi ha un armadio pieno di t-shirt petit bateau. Io la stimo troppo comunque, c'ha stile la ragazza e poi ha un viso particolare. Molto carino il video che hai postato!
Com'era il concerto?

L'armadio del delitto July 15, 2010 at 2:35 PM  

Vero! Deve andare da Petit Bateau!

Il concerto era molto bello ed eravamo quasi in prima fila. Ha anche cantato L'Hotel Particulier e Couleur Café di suo padre (e Bob Dylan, per la grande gioia del Signore del delitto). Invece i pezzi più elettronici mi sono piaciuti un po' di meno.

KcomeKarolina July 15, 2010 at 2:42 PM  

She has this special thing in her eyes that makes her look fab and super chic in old worn out jeans...i simply adore her...i didn't know she sings...but well, it's rather natural choice for her :)

xoxo
K.
http://kcomekarolina.blogspot.com/

Loving Chiaradeanna July 15, 2010 at 2:51 PM  

concordo, è un' attrice splendida e con uno stile inconfondibile. Una t-shirt classica bianca una volta c'era nel mio armadio ma poco dopo averla acquistata accadde il misfatto... ora è rosa ;-P

flou July 15, 2010 at 2:56 PM  

han la chance! si j'avais su je sautais dans le train! (et si tu trouves une mine de t-shirt blancs, je suis preneuse aussi!)

Sugar Kane July 15, 2010 at 3:20 PM  

Cecile, ma che bel post!
io adoro Charlotte e la seguo da sempre, anche perchè sono cresciuta col mito del suo famoso padre e della sua splendida madre (grazie alla mia di mamma che è una loro accanita fan, nocnhè di gran parte del cinema e canzone francese). :-D
trovo le sue canzoni fantastiche e come attrice mi piace molto.
per non parlare del suo stile. Assolutamente una delle icone più raffinate e chic di sempre.
PS hai espresso un pensiero che mi ronza in testa da sempre: ma cosa bisogna fare per trovare una bela tee bianca o al massimo nera???? E' impossibile ormai. Non so più dove sbattere la testa io. :(((

AlicePleasance July 15, 2010 at 3:50 PM  

American Apparel è uno dei miei salvavita. Non guardare le campagne pubblicitarie e le foto dei prodotti che fanno sembrare volgare qualsiasi cosa, le loro magliette - cotone o l'adorato triblend - sono perfette.

Odeline July 15, 2010 at 4:08 PM  

Veroooooo ma dove cavolo si trovano le magliette bianche semplici???
Non esisteranno più??? Bisogna accontentarsi di queste "finte Magliette bianche"???
Che tristezza :(

SophieKowalski July 15, 2010 at 4:31 PM  

La amo e la odio!

Le Journal de Chrys July 15, 2010 at 4:46 PM  

J'ai son dernier cd mais je t'avoue, quand même, côté musique je préfère le papa... Côté mode, évidemment... Il n'y a pas photo!!!!

VerdeMenta July 15, 2010 at 5:40 PM  

Non è propriamente bella ma ha uno stile fantastico e una classe innata.
E' vero, le tee bianche semplici sono praticamente introvabili, proverò anch'io da Petit Bateau :)

ady happyborn July 15, 2010 at 6:14 PM  

amo charlotte, esattamente come te, le magliette bianche di cotone esistono ancora, quelle americane ma tu non ricorderai quanto sono brutte, così quadrate! ma forse a te starebbero benissimo perchè come charlotte hai classe qualsiasi cosa tu indossi. baci

Bulles d'infos July 15, 2010 at 6:23 PM  

Comment était le concert ? J'avais acheté son premier album dont je me suis assez vite lassée et là j'ai vu quelques prestations live à la télé mais je n'accroche pas.
Je la préfère actrice je crois.
Sinon elle exagère avec les fringues car je l'ai déjà vu porter des robes Balmain, notamment à Cannes, et en l'occurrence, elles mes paraissaient assez neuves ;-)

PUNKIE July 15, 2010 at 7:11 PM  

aaaaah mamma mia... io la adoro!!! lei è uno di quegli esempi lampanti del fatto che lo stile non si compra, se ce l'hai, sarai chic anche con converse e t-shirt bianca!


cmq è verissimo, le cose più semplici non si trovano mai!

Navigo a Vista July 15, 2010 at 10:15 PM  

compro le magliette bianche di cotone da petit bateau, ma non mi stanno come lei evidentemente, e quindi sembrano un po' meno magliette bianche di cotone...

Heather July 16, 2010 at 12:06 AM  

All such great shots.

http://behindthelashes.com
*giveaway this week*

mirandolina July 16, 2010 at 10:30 AM  

hahahaha, alors, elle pourrait me dire ou se trouve ce lieu de tee blanc vendus!

clau July 16, 2010 at 11:06 AM  

Charlotte ha un fascino innato,la sua eleganza semplice e naturale la rendono per definizione una "vera signora". L' ho molto amata in un film toccante di Crialese dal titolo "Nuovomondo" , inoltre trovo che lei ed il marito siano una delle coppie più belle e simpatiche che abbia mai visto,sembrano fatti l' uno per l' altra!

lovely objects used July 16, 2010 at 11:19 AM  

j'adore ! bellissimo post ! <3

http://freshonpr.blogspot.com/ July 16, 2010 at 1:40 PM  

Questo si che è un post interessante.
bravissima.
fiero di seguirti e contentissimo che tu mi segua.
sul mio blog ho pubblicato la seconda parte di Models Own Clothes a Parigi...
se ti va, fammi sapere pure cosa ne pensi.
ciao
Nicola freshONpr

Cocò (daddysneatness) July 16, 2010 at 3:29 PM  

Ha uno stile davvero favoloso e una gran classe. Sempre perfetta nella sua semplicità. La adoro!

Eudoxie July 16, 2010 at 3:31 PM  

Et alors est-elle un peu connue en Italie ou pas trop? En tou cas, j'ai beaucoup aimé le clip, avec cette ambiance étrange. Tout le monde sourit d'une drôle de manière avec un tempo décalé.

Veronica Fair July 16, 2010 at 5:12 PM  

Ammiro Charlotte e tutta la sua famiglia: Kate, Lou e la loro fantastica mamma: lo stile è definitivamente eredidario!
Veronica

me! July 16, 2010 at 7:51 PM  

che stile..!! sfido io, con una mamma così... (:

http://malibuananas.blogspot.com/

baciii

BaiLing July 16, 2010 at 7:57 PM  

Che meraviglia hai visto Charlotte dal vivo!!!
Io la adoro in Jane Eyre, e' uno dei miei film preferiti di sempre!
E poi mi ha fatto morire dal ridere una sua intervista in cui raccontava che gli americani credevano fosse figlia della Borsa :-DDD
Peccato solo aver visto quell'orribile film che e' Antichrist di Lars von Trier... mi ha un po' rovinato l'immagine perfetta che avevo di lei!

arwen July 16, 2010 at 9:41 PM  

et alors ce concert, c'était comment???

Arstcrylique July 16, 2010 at 10:53 PM  

In love with Charlotte.

sioux July 17, 2010 at 12:31 AM  

Bellissima lei, una tipa proprio giusta...voi ragazze francesi avete una marcia in più!!! ...la maglietta bianca basica la trovi da American Apparel o alla Metro in pacchi da 50 pz, almeno ti fai la scorta!!!!

chicapink July 18, 2010 at 1:11 PM  

mi sono sempre chiesta come fanno delle persone ad essere stilose con niente! dono di natura? lei emana stile da ogni poro, che invidia :))))

clorofilla July 21, 2010 at 10:24 PM  

Me la sono persa (ma per una giusta causa)..ma non me lo perdonerò mai ugualmente.Sigh ç__ç

laura mauceri August 5, 2010 at 1:24 AM  

Ciao a tutti,
Anch'io c'ero a Torino, sono andata lì apposta, da Milano.
Ragazza di stile, sottile, e...timida, questo la rende molto affascinante e accessibile...
Si è anche fermata ad autografare, dopo il concerto, sul retro palco...
Le magliette bianche? Anche a me viene in mente solo Petit Bateu.

L'armadio del delitto August 6, 2010 at 11:32 PM  

@ Laura: è vero che la sua timidezza la rende affascinante e accessibile. E dire che non sono rimasta dopo il concerto e mi sono persa l'autografo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates 'Neuronic' by Ourblogtemplates.com

Back to TOP