Friday, March 04, 2011

Quanto sono belle le modelle da Elena Mirò!

Making not-extremely-thin women walk on the fashion showscatwalk, women with chubby faces and wavy body is somewhat daring. We’re so used to too-thin-women that we eventually find them beautiful, and this is fashion: making masses integrate esthetic codes. Anyway. Elena Mirò’s models are so beautiful, with their waist underlined by a thin belt in order to enhance their shilouette. After the show, I had the impression that “normal” models are 13 years old boys, you know that thankless age in which pre-adolescents with no form grow suddenly. Look at this girl in the photo, the wavy hair and the hat, a bit like Sonia Rykiel, a half smile, a dress women from the 40s would have loved: graceful. Now I just have one will: to see this dress worn in the street by women who know they are unresistible with it.
I become sentimentale when I liked a fashion show.

E' quasi audace fare sfilare delle donne che non sono spigolose, delle donne dalle guance piene e dal corpo onlulato. Siamo così abituati alle magrissime che finiamo per trovarle belle, è questo la moda, fare integrare dei codici estetici alle masse. Comunque. Quanto sono belle le modelle da Elena Mirò, la vita sottolineata da una fine cintura per valorizzare la loro silhouette. Dopo la sfilata, avevo l'impressione che le modelle "normali" erano dei ragazzi di 13 anni, sapete quest'età ingrata in cui i preadolescenti senza forme crescono tutto d'un colpo. Invece guardate questa ragazza sula foto, i capelli mossi e il beretto, un po' alla Sonia Rykiel, un mezzo sorriso, un abito che le signore degli anni 40 avrebbero apprezzato: graziosa. Ora ho una sola voglia: vedere questo vestito indossato per la strada da donne con il quale sanno di essere irresistibili.
Divento sentimentale quando mi è piaciuta una sfilata.


Posted by L'armadio del delitto




24 commenti:

Sere no Sekai March 4, 2011 at 1:18 PM  

fantastico lo stile retrò!

Fer March 4, 2011 at 1:20 PM  

Davvero speciale, e poi lo stille retrò è magnifico.. Ci riesce a sorprendere sempre.

The Quince Marmalade March 4, 2011 at 2:32 PM  

Infatti è proprio bello questo stile "educato"..tu dici che c'è un età specifica per vestirsi così?cioè può essere rivolto solo a donne adulte o anche alle più giovani?

the style help March 4, 2011 at 2:35 PM  

belle le modelle di elena mirò, belle proprio perchè fuori dai canoni estetici che sono comunemente riconosciuti per le modelle. Ma gli schemi vanno rotti! altrimenti il divertimento dov'è??

giulia March 4, 2011 at 3:04 PM  

mi piace sia il vestito che la modella.
Meno male che non sfilano solo ragazze scheletriche

sospesanelviola March 4, 2011 at 3:49 PM  

nonostante non ami molto lo stile Elena Mirò mi piace l'idea di fondo...abiti per donne con le curve!!FINALMENTE una stilista che pensa a noi che abbiamo i fianchi larghi e non solo! ;)

irene March 4, 2011 at 5:49 PM  

belle davvero e iper femminili!

Isa March 4, 2011 at 6:13 PM  

Parole Sante Cécile!
Il modello estetico che vige ora è rigido e soprattutto spesso fuorviante e alle volte rischioso per le adolescenti.
Bel post!
Ciao :)

june March 4, 2011 at 6:23 PM  

Questa vestito è bellissimo e la modella così femminile.
Ciao, June

arwen March 4, 2011 at 6:25 PM  

ah, j'aime beaucoup le coté rétro de ces tenues!

arwen March 4, 2011 at 6:28 PM  

il faut reconnaitre qu'helena miro fait de trés belles choses pour les femmes qui font autre chose que la taille 0 ! Trés beau, oui....

DeLiz March 4, 2011 at 6:49 PM  

Eh...anche secondo me è stata una gran bella sfilata! Adoro il mix di foto che hai fatto all'inizio del post!!!! :D un bacione, cara!
LiDì

http://fashiondeliz.blogspot.com

ady happyborn March 4, 2011 at 8:21 PM  

ho cercato per uan vita intera di essere una ragazza stile elena mirò, ma sono giunta alla conclusione che non posso sfuggire alla mia natura di ragazza di Mirò e basta. baci

L'armadio del delitto March 4, 2011 at 8:55 PM  

@ Sere no Sekai e Fer: sì lo stile retrò di questa collezione è stato una piacevole sorpresa.

@ The Quince Marmelade: credo che sia rivolto a donne più grandi di te, ma portato con degli accessori che fanno contrasto, mi vedo bene questo vestito indossato da te. Non so da che taglia partano però, essendo una marca rivolta a donne tonde.

@ The Style Help: il corpo era diverso, ma erano tutte super alte. Insomma le stesse modelle, ma con solo qualche chilo in più.

@ Giulia: meno male! A certe sfilate, le braccia scheletriche delle più magre mi hanno fatto così tanto senso che non mi sono concentrata bene sui vestiti. Ad altre sfilate invece erano molto magre, ma anche molto giovani (non finite insomma) ed erano più carine anche se mi interrogo su quanto sia sano di lasciar fare questo mestiere a delle poco più che bambine che dovrebbero andare a scuola.

@ Sospesanelviola: infatti mi chiedo come mai pochi pensano alle donne tonde: sono numerose e poco soddisfate dei vestiti tagliati per le magre.

@ Irene: e pure sorridenti!

@ Isa: infatti le adolescenti di questo nuovo secolo hanno degli esempi peggiori rispetto alle modelle che la mia generazione ammirava negli anni 90. Peccato!

@ June: quando ho detto a qualche amica blogger che ero stata a questa sfilata, la reazione è stata "oh! con le modelle bellissime!"

@ Arwen: très féminin et très à la mode!

@ DeLiz: ho subito pensato alle diverse influenze della collezione!

@ Ady Happyborn: haha! Ti amiamo in stile Mirò e basta!

Rosaspina Vintage March 4, 2011 at 10:21 PM  

Ah che gioia veder sfilare delle donne VERE, che "sentono" quello che stanno indossando! Una volta mi e' capitato di parlare con un fashion designer che disse "le modelle non sono donne, sono solo dei manichini da vestire", che tristezza! Queste forme sane invece trasmettono sicurezza e regalano immediatamente il sorriso. E Sophia Loren era una gnocca pazzesca!

Marzia_ March 5, 2011 at 12:20 AM  

Son belle davvero, niente sguardi spenti e colorati malaticci!

Francesca C March 5, 2011 at 2:53 AM  

Secondo me the quince può esser rivolto anche a ragazze della nostra età magari non ci andrei in università però per una cena vestirsi così secondo me è carino(poi mi meraviglio se mi danno 27anni :D )
comunque più modelle come quella di elena e meno manichini sarebbe bellissimo!!!!!!!!

Anonymous March 5, 2011 at 9:59 AM  

Ciao cara, visto che sei l'unica persona che "conosco" specialista di vintage, volevo chiederti un consiglio su queste scarpe di CHANEL che ho trovato su ebay!! Grazie

Lalla

http://cgi.ebay.it/Decollette-Pumps-CHANEL-Scarpe-Vintage-Originali-38-5-/250783459982?pt=Donna_Scarpe&hash=item3a63dbea8e

Eve March 5, 2011 at 11:17 AM  

Ce côté rétro est sublime ..

María Riccia March 5, 2011 at 11:25 AM  

Grazie grazie! Questo dimostra che anche noi siamo "normali"...

clau March 5, 2011 at 1:18 PM  

Decisamente sì!Io amo le donne di Elena Mirò ed i suoi meravigliosi abiti!

Sugar Kane March 5, 2011 at 1:29 PM  

Uh ma che meraviglia quest'attitudine anni '40.
Ancora la sfilata non l'ho vista ma mi hai fatto venire tanta curiosità. Tutte quelle copertine vintage mi stuzzicano parecchio!
Da tenere d'occhio Elena Mirò!
PS Cécile cara, noi quand'è che ci rivediamo? :-D

L'armadio del delitto March 5, 2011 at 2:40 PM  

@ Lalla: secondo me queste scarpe sono molto belle!

@ Rosella: è vero che alla fashion week sei arrivata quando sono andata via! Continui ad essere a Milano solo il week end?

Sugar Kane March 8, 2011 at 5:40 PM  

No no, a Milano ci sono sempre! :-)
la FW l'ho fatta solo il w-e perchè dovevo lavorare! :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates 'Neuronic' by Ourblogtemplates.com

Back to TOP