Tuesday, February 21, 2012

Clown




9 commenti:

AlmaCattleya February 21, 2012 at 6:05 PM  

Che bella questa clown solo che a vederla non mi ispira grasse risate, ma amare. Sarà perché le sopracciglia sono all'ingiù, un po' corrucciate.
Spesso nei clown, in alcuni, risiede questa malinconia o anche amarezza.

P.S.: A proposito dell'it-blog di Grazia. Ho visto che nei blog coinvolti e che leggo c'è questa cosa del "vedi le sfilate". Forse il mio blog non è molto adatto. Comunque ti ringrazio e ti aspetto fortemente qui.

Kylie February 21, 2012 at 11:12 PM  

Le foto sono belle. La ragazza mi fa tristezza però.

Bacio

Benedetta (Daddy's neatness) February 23, 2012 at 5:07 PM  

Che belle foto, celano dietro allegria e malinconia, tante emozioni unite fra loro.

Buon pomeriggio,

Benedetta

L'armadio del delitto February 23, 2012 at 6:19 PM  

@ Almacatteya: anche a me ispira malinconia, ma anche una sorte di pace. E' un'atmosfera così distante della follia del carnevale!
P-S: sono banner pubblicitari, cambiano sempre.

@ Kylie: questo è l'atmosfera che piace a Stella Berkofsky.

@ Benedetta: vai a vedere il sito della fotografa, ti dovrebbe piacere! Buon pomeriggio!

February 24, 2012 at 5:13 PM  

Foto davvero bellissime complimenti!!

Pupottina February 24, 2012 at 11:00 PM  

stupende le foto!!!
come clown però solitamente si pensa ad una parrucca ricchia ma le doppie sopracciglia sono geniali

ElectroMode February 25, 2012 at 5:44 PM  

Bellissima! A me non comunica tristezza ma delicatezza.

L'armadio del delitto February 27, 2012 at 1:28 PM  

@ bì: grazie!

@ Pupottina: vero! E' una soluzione meno comica di quella del naso rosso e della parrucca riccia.

@ ElectroMode: è la prima impressione che ho avuto sul sito di Stella Berkofsky.

Nina February 29, 2012 at 6:07 PM  

bellissimi ritratti...
molto malinconici, ma nello stesso tempo mi danno un senso di benessere..

http://modaflash.blogspot.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates 'Neuronic' by Ourblogtemplates.com

Back to TOP