Thursday, May 10, 2012

Creme naturali e non testate sugli animali


Non conosco niente alla composizione dei cosmetici, ed è probabilmente per questa ragione che ho messo così tanto tempo a decidermi a comprare solo più prodotti non testati sugli animali (una cosa che dovrebbe essere ovvia per una vegetariana), e di cui la composizione non inquina l’organismo. Facile? Mah, no, per niente facile.

Prima perché le marche sono piuttosto brave per comprarsi una buona reputazione : immagine naturale curata, comunicati poco chiari, campagne per salvare i conigli maltrattati in Papuasia : se ascoltiamo tutto ciò che ci dicono, tutti sono gentili ed etici. 

Così dallo scorso autunno, faccio delle ricerche su dei siti e dei forum specializzati, di cui il biodizionario, e la lista fatta da Peta delle marche che testano sugli animali. E compro solo più cosmetici che corrispondono ai due criteri, composizione e assenza di test sugli animali. 

Prime conclusioni dopo sei mesi di ricerca: oggi si parla di creme di giorno e di notte non troppo difficili da trovare e che la mia pelle sensibile sopporta bene. 

*****

Je n’y connais rien de rien en composition des cosmétiques, et c’est sans doute pour cela que j’ai mis tant de temps à me décider à franchir le pas: n’acheter plus que des produits non testés sur les animaux (pourtant une évidence pour une végétarienne), et dont la composition ne pollue pas l’organisme. Facile? Euh, ben non, pas facile. 

D’abord parce que les marques sont plutôt douées pour s’acheter une bonne réputation: image naturelle soignée, communiqués ambigus, campagnes pour sauver les petits lapins maltraités en Papouasie, si l’on écoute ce qu’on nous dit, tout le monde il est gentil il est éthique. 

Depuis l’automne dernier, donc, je fais des recherches sur des sites et forums spécialisés, dont celui-ci (en italien mais il doit bien en avoir un du même genre en français j’imagine) et la liste  des marques qui testent sur les animaux, établie par Peta. Et je remplace au fur et à mesure mes cosmétiques par des produits correspondant à ces critères. 

Premières conclusions au bout de six mois de recherches : aujourd’hui nous parlons de crèmes de jour et de nuit pas trop difficiles à trouver et qui conviennent à ma peau sensible.





Sanoflore, Crème nutritive peaux sensibles
Comprata per caso appena prima di Natale perché avevo finito la crema precedente, è così perfetta che anche mia sorella ha comprato la stessa dopo averla provata. Biologica, con un leggero odore di miele, poco cara. 

Sanoflore, Crème nutritive peaux sensibles
Achetée par hasard la veille de Noël parce que j’avais terminé ma crème précédente, elle est tellement bien que ma sœur a couru acheter la même après avoir essayé la mienne. Bio, légère odeur de miel et bonne tenue du maquillage, peu chère. 


Inlight organic line softener / Inlight organic face cleanser
Scoperta grazie ad un campione, ci sono fedele da diversi mesi. Si tratta di un balsalmo più che di una crema, che sul momento lascia un film grasso (meno male che il signore del delitto è miope), che però sparisce durante la notte. Niente di meglio per nutrire la pelle! Una confezione dura per mesi (non sono ancora alla metà).
Lo struccante-balsalmo (è quello grande) pulisce la pelle in modo efficace ma dolce. 
Bio, profumo di oli essenziali abbastanza sostenuto ma piacevole.


Inlight organic line softener / Inlight organic face cleanser
Découverte grâce à un échantillon, j’y suis fidèle depuis plusieurs mois. Il s’agit d’un baume plus que d’une crème, qui sur le moment laisse un film gras (heureusement que M. del Delitto est myope), mais qui a complètement disparu au petit matin. Rien de mieux pour hydrater la peau! Le pot dure des mois (je n’en suis pas à la moitié).
Plus étonnant encore, le démaquillant baume qui change du lait ou de l’huile. Doux mais efficace.
Bio, parfum d’huiles essentielles assez soutenue mais agréable, je viens de vérifier et on la trouve aussi en France petites veinardes !




Caudalie, Vinosource : sérum s.o.s. désaltérant, crème sorbet hydratante e fluide matifiant hydratant
Conoscevo già bene Caudalie, ed avevo fretta di testare la nuova linea Vinosource. Risultato?Tre prodotti perfetti per la mia pelle sensibile, nutriente senza essere grassi, piacevoli da applicare, il trucco tiene bene sopra e il profumo è discreto. Marca che non testa sugli animali. Riguardo alla composizione, gli ingredienti sono per la maggior parte di origine vegetale, ma diversi altri sono un po’ limite secondo il biodizionario. Insomma, non perfetto, ma comunque molto buono per un prodotto non bio.
Bene bene, ora tocca a voi consigliarmi qualche crema che mi potrebbe piacere!


Caudalie, Vinosource : sérum s.o.s. désaltérant, crème sorbet hydratante et fluide matifiant hydratant
Comme un peu tout le monde, je connais bien Caudalie, et j’ai testé les tout nouveaux produits de la ligne Vinosource. Résultat ? Trois produits parfaits pour ma peau sensible, nourrissants sans être gras, agréables à l’application, excellente tenue et odeur discrète. Non testés sur les animaux. Coté composition, les ingrédients sont pour la plupart d’origine végétale, mais plusieurs autres sont limite selon le biodizionario. Bref, pas parfaits, mais très bons pour des produits non bio.
Bon, à votre tour de me donner des conseils !




17 commenti:

verdementa May 10, 2012 at 9:17 PM  

Quel gattino è un fotomodello nato, guarda che bello che è! Parlando di creme, ultimamente sto usando prodotti Lierac, siero e crema della linea Mesolift. L'inci non è male, mi sto trovando bene in termini di "risultati" (tenedo presente che nessuna crema fa miracoli!) e vedo che non sono testati su animali (che è una cosa che finora non ho molto considerato ma in effetti sarebbe un parametro importante da valutare!).

Marika May 10, 2012 at 10:38 PM  

Anch'io vegetaria in cerca di buone creme non testate sugli animali . Alcune le conoscevo già ,inlight invece vorrei provarla . Grazie dei consigli !

Lela - seaseight May 11, 2012 at 8:42 AM  

grazie dei consigli! E' sempre positivo scoprire prodotti nuovi naturali e non "assassini" :)

Io non sono amante delle creme in genere, quindi al momento non sto usando niente di specifico ^_^ (povera la mia pelle!!), ma mi sono trovata benissimo con Fitocose! Un laboratorio vicino Milano, vendono anche online. I loro prodotti sono vegani. Ne avevo anche parlato in un post, non so se ricordi :)

Baci!!

Lela - seaseight May 11, 2012 at 8:43 AM  

PS: la foto con il gattino è fenomenale! :)

the style help May 11, 2012 at 10:45 AM  

il gatto è bellissimo!

anch'io in questi ultimi mesi uso i prodotti di Lierac e devo dire che mi trovo molto bene. Però mi hai incuriosita anche con gli altri...proverò!
grazie dei consigli

siberja May 11, 2012 at 11:35 AM  

il gattino me lo porterei a casa.. adorabile! :-)
Anche a me piacciono i prodotti Caudalie.. li trovo delicati abbastanza per la mia pelle :-)

Sascha - Coffee and Heels May 11, 2012 at 12:36 PM  

Bravissima! Anche io uso solo prodotti cruelty free (da poco) perchè sono anche nel processo di diventare vegana...io adoro Lush, uso il detergente viso Erbalibera, il tonico Acqua di Luna e la crema Imperialis e la mia pelle li adora!

Sascha - Coffee and Heels May 11, 2012 at 12:37 PM  

ah e poi: il gattino è stupendo!

AlmaCattleya May 11, 2012 at 1:45 PM  

Post molto interessante e utile.
O.T.: Ciao ti ho voluto assegnare un premio. vieni pure nel mio blog.

Amanda Marzolini TheFashionAmy May 12, 2012 at 12:44 PM  

ciao Cecile,
post strepitoso per il contenuto morale oltre che di consiglio per la cosmesi!
approvo in pieno ciò che dici e abbraccio la causa,
ho trovato già buoni brand rispettosi degli animali e cercherò quelli che proponi tu!
anche io sono vegetariana!
dovrebberlo esserlo tutti!
amy

THE FASHIONAMY-http://thefashionamy.blogspot.it/

BaiLing May 13, 2012 at 3:44 PM  

Sto usando anche io Inlight e mi ci trovo davvero molto bene.
Invece non ho mai provato Caudalie e voglio rimediare!
Che bello leggerti in francese!
:-***

Tania Pagliai May 14, 2012 at 4:11 PM  

complimenti per il blog, molto interessante e pieno di idee!
tania
http://glamourmaniacs.blogspot.it/

vintage afro picks May 14, 2012 at 9:58 PM  

molto interessante..complimenti per il blog.. ciauuu

FEMBLU May 15, 2012 at 10:26 AM  

Sono dei prodotti davvero buoni! http://femblu.blogspot.it/

Torino Style May 16, 2012 at 4:48 PM  

Io sto usando i prodotti Cemon, sono indubbiamente molto buoni ma un po' scomodi, soprattutto la crema ci mette un po' ad essere assorbita. E' un po' scomodo!

Peggy boop May 17, 2012 at 1:14 PM  

post a fagiolo perchè anch'io sto cercando prodotti del genere... mi affido ai tuoi consigli allora per la crema viso!

thestripmode.com

Erboristeria vendita online December 12, 2013 at 3:59 PM  

Grazie per la descrizione di ciascun prodotto in questa recensione, è stato davvero interessante.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates 'Neuronic' by Ourblogtemplates.com

Back to TOP