Thursday, June 21, 2012

Cosmetici naturali e non testati sugli animali - seconda parte


Cosa promessa, cosa dovuta, ecco il mio secondo post sui cosmetici naturali e non testati sugli animali. Dopo un primo articolo sulle migliori creme di giorno e notte, oggi si parla di oli!
In realtà, ho per molto tempo considerato che l’olio era fatto per le pelli secche. E poi Ale mi ha fatto scoprire l’olio struccante di MAC, super efficace. Solo difetto, un inci poco simpatico (non ho più la lista degli ingredienti, ma ricordo che era infinita: cattivo segno). Si trattava quindi di trovare un olio ugualmente efficace, ma di una marca più naturale. 

Chose promise, chose due, voici mon second post sur les cosmétiques naturels et non testés sur les animaux. Après un premier billet sur les meilleures crèmes de jour et de nuit, aujourd’hui on parle d’huiles !
A vrai dire, j’ai longtemps considéré l’huile faite pour les peaux sèches. Jusqu’à ce qu’Ale me fasse découvrir l’huile démaquillante de MAC, super efficace. Seul défaut, un inci franchement pas top (je n’ai plus la liste des ingrédients, mais je me souviens qu’elle était infinie : mauvais signe). Il s’agissait donc de trouver une huile aussi efficace, mais dans une marque plus naturelle.

 
E l’ho trovato! L’olio struccante con rosa canina e aloe di Logona, ugualmente efficace, e con un profumo molto piacevole. Un olio bio che strucca senza sforzi e senza cottone: basta applicarlo sul viso e sulle palpebre con dei gesti circolari, sciacquare, e voilà. In realtà è uno struccante occhi, ma io lo uso anche per tutto il viso (a me piace avere pochi prodotti che fanno tutto). 

Et je l’ai trouvée ! L’huile démaquillante à la rose sauvage et aloès de Logona, tout aussi efficace, et avec un parfum fort agréable ! Une huile bio et non testée sur les animaux qui démaquille sans effort et sans coton : il suffit de l’appliquer sur le visage et les paupières avec des gestes circulaires, rincer, et voilà. En réalité il s’agit d’un démaquillant pour les yeux, mais je l’utilise aussi pour le visage (j’aime avoir peu de produits qui font tout). 

 
A proposito di olio, ho fatto un’altra scoperta: l’huile divine di Caudalie, che merita il suo nome. Può essere usata sul corpo, il viso, i capelli, le unghie, nell’acqua del bagno, per i massaggi… io che odio avere troppi prodotti in bagno sono molto contenta! Ho verificato la composizione sul biodizionario, e solo due ingredienti, in fondo della lista, sono nel rosso, mentre la quasi totalità è di origine vegeale: olio di uva, olio extravergine d’argan del commercio equo, olio di ibisco, olio di sesamo, burro di karité, polifenoli di uva. I profumo fa pensare alle vacanze: rosa, pompelmo, vaniglia e muschio bianco. Non testata sugli animali. Inoltre, per ogni huile divine comprata, un albero viene piantato in Amazonia

En parlant d’huiles, j’ai fait une autre découverte : l’huile divine de Caudalie, qui mérite bien son nom. Elle peut être utilisée sur le corps, le visage, les cheveux, les ongles, dans l’eau du bain, pour les massages… moi qui déteste avoir trop de produits dans ma salle de bain, je suis ravie. J’ai vérifié la composition dans le bio-dictionnaire, et seuls deux ingrédients, en fin de liste, sont dans le rouge, tandis que la quasi-totalité est d’origine végétale : huile de raisin, huile extra vierge d’argan du commerce équitable, huile d’hibiscus, huile de sésame, beurre de karité, polifénoles de raisins. Le parfum a un petit côté vacances : rose, pamplemousse, poivre rose, vanille et musc blanc. Aucun test sur les animaux. En outre, pour une huile divine achetée, un arbre est planté en Amazonie.




18 commenti:

Rosaspina Vintage June 21, 2012 at 7:55 PM  

Gia' gia', l'olio di MAC ha un inci poco felice, infatti io lo alterno ad uno struccante fatto in casa con olio extravergine d'oliva, camomilla e essenza di rosa che fa benissimo il suo dovere, anche sul mascara waterproof :)
In questo periodo invece mi drogo di olio di cocco, voglio andare al mare Cécileee! >_<

Valentine June 22, 2012 at 2:02 AM  

Chouette billet!

Pour moi il n'y a pas mieux que l'huile d'amande douce pour le corps et celle de jojoba pour le visage. Je les achetent en général en pharmacie ou en grande surface et ca ne me coûte presque rien comparé au marque de cosmétiques...

isabelle June 22, 2012 at 9:04 AM  

Je retiens tes noms. Comme toi, je n'aime pas avoir une quantité de produits différents dans la salle de bains. Et j'aime beaucoup les huiles "à tout faire".
Ravie de te revoir! Tu n'es pas la seule à avoir déserté la blogo. Nous sommes nombreuses. Je suis également en pleine période de rendus et j'ai du mal à alimenter mon blog et à lire ceux des amies.
Bises

Amanda Marzolini TheFashionAmy June 22, 2012 at 9:10 AM  

ce ne sarebbe sempre bisogno di paralre di questi argomenti!!!
grazie per averli condivisi!
cerco sempre di utilizzarli! ma in realtà solo quelli dovrebbero trovarsi sul mercato!
odio il fatto che il goverrno non fa nulla per gli animali e l'ambiente! facciamo noi quello che possiamo!!!
amy

THE FASHIONAMY ♥ BLOG
♥Facebook♥

Anonymous June 22, 2012 at 12:07 PM  

il claim è improprio.
è il prodotto finito a non essere testato sugli animali, ma gli ingredienti che lo costituiscono vengono singolarmente testati.

rosa

L'armadio del delitto June 22, 2012 at 12:30 PM  

@ Rosaspina: ma che brava che fai il tuo struccante a casa!
Quello di Logona fa proprio lo stesso effetto di quello di MAC (sono molto fiera di avere trovato la soluzione nel mio solito negozio bio).

@ Valentine: tiens, celle de jojoba je ne l'ai jamais essayée! Tu l'utilises pour quoi: démaquillant, hydratation?

@ Isabelle: c'est dur d'etre toujours présente sur son propre blog et sur celui des autres, et je regrette de ne pas beaucoup y arriver ces temps-ci. Mais ce n'est pas grave: nous connaissons toutes de telles périodes!
Tu me rassures en me disant que tu n'aimes pas voir trop de produits dans ta salle de bain: j'ai parfois l'impression d'etre la seule à ne pas aimer voir mes armoires se remplir de cosmétiques de toutes sortes!

@ Amanda: dall'anno prossimo saranno vietati i test sugli animali in Europa, ma mi vorrei informare di più per sapere cosa sarà davvero vietato.

@ Rosa: qui trovi la composizione dell'huile divine: http://www.beaute-test.com/huile_divine_caudalie.php (il post è in francese, ma la composizione ovviamente si capisce).
Conosco la differenza fra i test sugli ingredienti e sui prodotti finiti, ma sono abbastanza male informata: mi interesso sul serio alla questione da abbastanza poco e faccio delle ricerche quando ho il tempo, ma tranne la lista di Peta http://www.mediapeta.com/peta/PDF/companiesdotest.pdf non trovo molte informazioni affidabili: post più o meno sponsorizzati da una parte, forum poco organizzati dall'altra, siti militanti così tanto convinti che si dimenticano di scrivere bene... sono un po' persa. Se hai qualche link da consigliarmi, non esitare!

Brunhilde June 22, 2012 at 2:57 PM  

Confermo la validità dell'olio Logona ;-)

Anonymous June 22, 2012 at 9:39 PM  

ciao! mi chiedevo, visto che sei vegetariana, come ti comporti con le scarpe...pelle o solo finta pelle?!?! io sono in grande crisi!!!!!!!! sono stufa di comprare scarpe che dopo un anno, o al massimo due, sono costretta a buttar via! trovarne di finta pelle fatte bene non riesco proprio! tu come ti comporti?!?!

ti ringrazio molto se vorrai rispondermi!


ester

L'armadio del delitto June 23, 2012 at 1:15 AM  

@ Brunhilde: ecco dovrei ascoltare i tuoi consigli!

@ Ester: aah ma anch'io sono in grande crisi! Ora compro principalmente scarpe di vera pelle perché non ho ancora capito dove trovare una bella scelta di scarpe di finta pelle fatte bene (ma quest'estate vado a Brighton, dove ci sono dei negozi di scarpe vegan). Le soluzioni aspettando l'ideale: comprare poche scarpe di ottima qualità (care, ma durano per anni), comprare solo scarpe fatte in Europa con pelle europea, visto che qui gli animali sono trattati meglio, comprare scarpe vintage (difficile trovare la taglia giusta, il modello giusto, e un paio messo bene, ma ogni tanto si ha fortuna. Etsy per questo aiuta!)
Se trovi qualche marca di scarpe di finta pelle fatte bene, tienimi aggiornata!

Al June 23, 2012 at 10:55 AM  

Ohhh L'huile divine me l'hanno mandato proprio ieri! Io adoro il brand ma quello non me l'ero mai considerato (pensavo "l'ennesimo olio secco, bah") e invece promette cose, appunto, divine.

Naturalezza del prodotto a parte, ha un odore che è veramente sublime, quasi aromaterapeutico direi.L'ho provato sulle braccia e si assorbe veramente benissimo, non vedo l'ora di provarlo sulle gambe e i capelli... Sulle unghie tu l'hai già provato?

bacio!

Al

BaiLing June 23, 2012 at 9:56 PM  

Molto interessante l'olio di Caudalie!
Tu o le tue lettrici conoscete qualche marchio di cosmetici non testati sugli animali? per quello che riguarda creme e prodotti per il corpo e i capelli conosco molti buoni marchi, ma per i cosmetici purtroppo quasi nulla :-(
Come si fa a scegliere mascara, ciprie e rossetti di buona qualita' ma non testati?!
Per quello che riguarda le scarpe ho scoperto per caso che United Nude (che fa scarpe davvero belle) ha anche modelli vegan!

L'armadio del delitto June 24, 2012 at 12:08 PM  

@ Al: sulle unghie non ancora, ma sul viso, corpo e capelli sì!

@ BaiLing: non conoscevo United Nude, vado subito a cercarmi il sito! Grazie! Per quanto riguarda il trucco, non ho ancora comprato molte cose non testate sugli animali, tranne della marca tedesca Santé: ti consiglio cipria e rossetto. Ho anche appena comprato una mascara nera della marca, ma l'ho usata una sola volta e non ti so ancora dire. Farò fra poco un post più dettagliato!

irene June 24, 2012 at 2:21 PM  

lo struccante mi ispira parecchio, ero giusto alla ricerca di un'alternativa al Take the day off di Clinique, per ora sto usando l'olio di cocco cha avevo già ijn casa, ma non sono molto soddisfatta...
Ho sentito parlare molto bene anche delle acque micellari, specialmente di quella du Bioderma.
Sto cercando pian pianodi passare ai prodotti naturali, per i capelli uso ormai da parecchio solo shampi ecobio e mi sto trovando molto bene!
Prova a dare un'occhiata ai prodotti di Fitocose.it, sono ecobio, non testati e vegan, io mi sto trovando molto bene sia con i prodotti corpo che con le creme viso, le maschere (quella all'aloe e azulene in particolare) sono ottime!

irene June 24, 2012 at 2:24 PM  

ah, lavera non è male come cosmetici, ho preso una cipria che mi piace moltissimo!
Mac mi sembra comunque che non testi!

Takiko June 25, 2012 at 9:03 AM  
This comment has been removed by the author.
emycina June 25, 2012 at 11:06 AM  

Ciao,
sono d'accordo con te sul tenere pochi prodotti ma buoni e multifunzionali.

mi chiedevo se l'olio divino l'hai acquistato su internet o in negozio.

per scarpe vegane io ho acquistato queste:
http://www.camminaleggero.com/catalogo/donna
non c'è molta scelta ma sono molto resistenti e durevoli.

Rosalie June 29, 2012 at 4:56 PM  

Dingue, j'ai exactement la même huile démaquillante Logona! Je l'adore aussi :)
(je vais me calmer sur les commentaires)

L'armadio del delitto July 2, 2012 at 10:14 AM  

@ Irene: oh grazie per tutti i tuoi consigli! Fra l'altro non ho ancora comprato molto trucco naturale, e testerò Lavera.

@ emycina: trovi l'huile divine qui http://it.caudalie.com/olio-divino.html?___store=it ma credo che ci sia anche in parafarmacia.

@ Rosalie: elle est bien, n'est-ce pas?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates 'Neuronic' by Ourblogtemplates.com

Back to TOP