Friday, September 21, 2012

Perché le vecchiette adorerebbero Twitter




.

In Francia non si fa di guardare la gente per la strada. D’altronde le Francesi credono che gli Italiani le guardano per via del loro fascino naturale, mentre lo fanno solo perché non sono occupati a guardarsi le scarpe (mi dispiace confessarlo alle Francesi però). Quando mi sono espatriata, sostenevo gli sguardi, tipo “cosa vuoi tu? Guarda le tua scarpe!” E poi 11 anni sono passati, e ovviamente mi sono italianizzata.

Piccola parentesi nella storia visto che parliamo di guardarsi le scarpe: il signore del delitto ha tagliato le mie scarpe sulla foto! Un post di outfit senza scarpe, eresia!

Dunque dicevo: stavo sulla panchina ad intenerirmi davanti alle vecchiette con cagnolini e gli innamorati in bicicletta, quando il signore del delitto mi dice: la gente racconta cose che non mi interessano (beh normale visto che non ti parla). Bene, siamo maleducati ed ascoltiamo le conversazioni:

“Ho un nuovo taglio di capelli da martedì!”

“Ieri sera sono rimasta davanti alla televisione fino a mezzanotte”

La nuova collezione di Prada è bellissima, sto per comprare tutto!”

Ho mangiato delle acciughe a pranzo perché la scatola era già aperta”

Dichiarazioni anodine in meno di 140 caratteri ! Devo assolutamente spiegare alle vecchiette con cagnolino come funziona Twitter, adorerebbero!

Io invece, all’inizio dell’autunno sono spesso in jeans perché comincia a fare fresco di mattina, ma neanche per sogno voglio pensare a dei collant in settembre. E quindi metto dei jeans. Qui i miei primi jeans grigi, dei Rifle della capsule collection R-Color (modello Regina) tagliati benissimo. Scarpe Chie Mihara grigie che conoscete già e un vestito Paul&Joe Sister usato come top (idea presa da Rebecca di The Clothe Horse).

Buon week end!

***

En France, ça ne se fait pas trop de se dévisager dans la rue. D’ailleurs les Françaises croient que les Italiens les regardent comme ça à cause de leur charme naturel, alors qu’en fait c’est juste parce qu’ils ne sont pas occupés à regarder leurs chaussures (désolée de vous l’avoir dit). Quand je me suis expatriée, je soutenais les regards, genre « tu me veux quoi, toi ? Regarde tes chaussures ! » Et puis onze ans ont passé et je me suis italianisée bien entendu.

Petite parenthèse dans l’histoire vu qu’on parle de regarder les chaussures : M. del delitto a coupé les miennes sur la photo ! Un post d’outfit sans chaussures, mais c’est une hérésie !

Bref, je disais : j’étais sur mon banc et je m’attendrissais sur les vieilles dames avec leur petit chien et les amoureux qui se promènent à vélo, quand M. del delitto me dit : les gens parlent de trucs qui ne m’intéressent pas (tiens c’est normal vu qu’ils ne te parlent pas). Bon, soyons mal élevés et écoutons les conversations :

« J’ai une nouvelle coupe de cheveux depuis mardi ! »

« Hier soir je suis restée devant la télé jusqu’à minuit »

« La nouvelle collection de Prada est géniale, je vais me ruiner ! »

«J’ai mangé des anchois à midi parce que la boite était déjà ouverte ».

Déclarations anodines en moins de 140 caractères ! Il faut absolument que j’explique aux vieilles dames avec chien comment marche Twitter, elles adoreraient ça !

Sinon au début de l’automne je suis souvent en jean, parce qu’il commence à faire frais le matin mais qu’il n’est pas question de penser à des collant en septembre. Et donc je mets un jean. Là le premier jean gris de ma vie, un Rifle de la capsule collection R-Color (modèle Regina) super bien coupé. Je l’ai assorti à mes Chie Mihara grises de mi-saison que vous connaissez déjà, et à une robe Paul&Joe Sister utilisée comme top (idée piquée à Rebecca de The Clothes Horse).

Bon week end !




20 commenti:

ElectroMode September 21, 2012 at 5:05 PM  

Devo ammettere che Twitter mi lascia un po' sgomenta, nel senso che non so bene come usarlo.
Parlare dei fattacci miei - tipo devo tagliarmi le unghie oppure voglio ammazzare il mio vicino di casa - mi sembra una ca....a, criticare qualsiasi cosa mi capiti a tiro è da zitella acida, anche se sono i commenti che vanno per la maggiore.
Boh, è un dilemma.
Tu sei una brava twittatrice (che schifo di neologismo)?

Sara September 21, 2012 at 5:12 PM  

Che carina che sei, scrivi delle cose che mi fanno sntire soffice e leggera :)

http://lifeincurl.blogspot.com

Toinette September 21, 2012 at 5:23 PM  

Complimenti per il blog!

L'armadio del delitto September 21, 2012 at 5:23 PM  

@ ElectroMode: Anch'io rimango perplessa davanti a Twitter e Facebook. Che tristezza la sera quando tutti twittano il programma TV che stanno guardando! E durante la fashion week è insopportabile! Però Twitter dà la possibilità di entrare in contatto con persone in modo meno formale che via mail, condividere link, battute, ecc (ma non la propria vita! Pietà, non voglio sapere cosa centinaia di persone hanno mangiato a pranzo!)

@ Sara: grazie! Mi fa tanto piacere leggere il tuo commento!

L'armadio del delitto September 21, 2012 at 5:23 PM  

@ Toinette: grazie!

theslow catwalk September 21, 2012 at 5:24 PM  

In effetti Cécile, tra tv, twitter, blog, iphone, istagram etc. siamo proprio su una piazza virtuale: a volte è una noia ma poi improvvisamente passa qualcuno di interessante:)
Comunque hai dei capelli bellissimi in questa foto che distraggono dalla mancanza delle povere Chie!

Meggie a pois September 21, 2012 at 6:08 PM  

Ah! ne so qualcosa di scarpe tagliate: F. non se lo vuole mettere nella testolina da ingegnere che le scarpe sono una cosa seria, spesso il fulcro di tutta la mise.
I colori del top sono bellissimi e ti illuminano il lo sguardo!

Clo September 21, 2012 at 7:59 PM  

xDDD una vecchina che usa twitter sarebbe sicuramente un tipa molto alternativa :P Io no ho twitter, e sinceramente sono molto felice anche senza, poi non saprei proprio come usarlo xDD
L'outfit è molto carino, mi piace molto il top :)
Clo

Anne September 22, 2012 at 10:25 AM  

Même avec la moitié de tes shoes, tu es superbe, comme d'habitude !
Votre aventure du jour me fait penser à ma maman, française et d'une curiosité étrange : impossible d'aller au restaurant avec elle... elle n'écoute pas ce qu'on lui dit mais passe son temps, fascinée, à tendre l'oreille vers les autres tables ;) Il n'y a rien qui l'amuse tant que les conversations d'inconnus... tu crois qu'elle a des origines italiennes ? C'est pas impossible.
Bisous Jolie
Anne

Elena Leder September 22, 2012 at 11:28 AM  

Ciao cara!
Passa da me se ti va!

Un bacione,Elle
http://redischic.blogspot.it/

Musadinessuno September 22, 2012 at 12:53 PM  

Se una vecchietta twittasse suggerimenti su come ricamare, cucire, lavorare a maglia e tutte queste cose che si sanno fare sempre meno, la seguirei all'istante! ^^

Bisous! :*

Anonymous September 23, 2012 at 9:52 AM  

ma anche tu odi fare l'orlo ai jeans? io ne ho alcuni che non mi decido a portare a fare l'orlo, perché non voglio stare senza per una settimana e per pigrizia e allora li risvolto sotto, come hai fatto tu qui. Ragazze fan di Cécile, conoscete dei veri orlo espresso a Torino che facciano gli orli davvero in mezza giornata anziché in una settimana?

La borsa di Mary Poppins September 23, 2012 at 12:07 PM  

è la prima volta che passo per il tuo blog!complimenti è davvero molto molto bello!tornerò a trovarti di sicuro!:)
se ti va vieni anche tu a trovarmi;) un bacione!!!
http://laborsadimarypoppins.blogspot.it/
xoxo gloria

ernø September 23, 2012 at 5:55 PM  

très sympa ce comparatif de moeurs, tu devrais le faire plus souvent ! Bien à toi.

TRENDHUB - Elisa September 23, 2012 at 6:23 PM  

Anche io non mi arrendo ai collant di settembre!! Solo che non vedo l'ora che la stagione si decida a tornare fredda, così potrò indossare i collant e soprattutto i miei vestiti e le mie gonne!! :D

L'armadio del delitto September 24, 2012 at 12:05 AM  

@ theslow catwalk: ho fatto le foto il giorno dopo avere tagliato i capelli (ero molto perplessa del risultato, ma ora sono abituata).

@ Meggie à pois: ah ah immagino il numero di piedi tagliati nel mondo per colpa dei mariti e fidanzati!

@ Clo: Twitter è un po' meno immediato di Facebook: io ci ho messo un po' a capire come funziona e perché usarlo.

@ Anne: trop drole! J'imagine les histoires incroyables que ta maman a du entendre à force d'écouter les gens autour d'elle!

@ Musadinessuno: che grande idea! Bisogna convincere le vecchiette ad aprirsi dei blog!

@ Anonima: il problema è che ho paura della sarta: è molto brava, ma è malvaggia.

@ La borsa di Mary Poppins: grazie mille!

@ erno: merci! J'y penserai.

@ Elisa: beh oggi ho messo la mia prima maglia di cashmere. Infatti mi sono chiesto cosa metterò a dicembre. Ma perché ho sempre freddo?

Mademoiselle September 24, 2012 at 9:04 AM  

Peccato che il Signore del Delitto ti abbia tagliato i piedi: quelle scarpine hanno l'aria di essere deliziose... che scarpine sono? :)

The Look Lover September 24, 2012 at 1:40 PM  

Look molto carino,kiss,Paolo

ViviConVivi September 24, 2012 at 8:47 PM  

outfit molto carino!
ultimo post con recensione clinique! =)

Anonymous September 26, 2012 at 2:08 PM  

Se volete vedere davero tanta bella roba allora date un'occhiata a questa directory http://bigxdirectory.com/brands-1.html

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates 'Neuronic' by Ourblogtemplates.com

Back to TOP