Thursday, February 28, 2013

Voglia di primavera




Notate che fino ad oggi, non ho ceduto alla tentazione di pubblicare delle foto di collezioni primaverili. Troppa neve, troppo freddo. Certo, le foto estive sono una promessa di bel tempo, ma a forza di guardarle, si rischia di prendere un raffreddore! Comunque, per festeggiare l’ultimo giorno di febbraio, ecco i primissimi articoli su L’armadio.  
.
Vous remarquerez que jusqu’à aujourd’hui, je n’ai pas cédé à la tentation de publier des photos de collections printanières. Trop de neige, trop d’hiver. Certes les photos estivales sont une promesse de beau temps, mais à force de les regarder, on risque de s’enrhumer ! Bref, pour fêter le dernier jour de février, voici les tous premiers articles printaniers sur L’armadio.






Quando comincio una nuova stagione, provo a guardare per primi i classici che potrebbero servire come base del mio guardaroba, come ciò che si trova su Superdry.it. Di cosa ho bisogno? Mi mancava qualcosa l’anno scorso? La risposta è, come al solito: ho bisogno di cose normali! Nel mio armadio ho più abiti da sera (vintage per lo più) che abiti da giorno, mentre non passo per niente la mia vita in serate mondane! 
.
Oltre ai cardigan di tutti i colori, cercavo una gonna corta che andasse con tutto, e la mia preferenza è andata a questa gonna bianca di sangallo (è più forte di me, metterei del sangallo ovunque). 
.
Secondo desiderio, un vestito semplice, tipo tubino nero, ma non nero (porto molto meno nero da quando ho dei gatti). Ecco dunque un vestitino grigio (ho visto che c’è anche in nero comunque) che sarà perfetto una volta indossato con un po’ di accessori. 
.
Buona giornata! 
.
***
.
Quand je commence une nouvelle saison, j’essaie de commencer par repérer les basiques qui pourraient me servir comme base de ma garde-robe, genre ce qu’on trouve sur Superdry.it. De quoi ai-je besoin ? Me manquait-il quelque chose l’année dernière ? La réponse est, comme d’habitude : j’ai besoin de choses normales ! Dans mon armoire, j’ai plus de robes de soirée vintage que de robes de jour, or je ne passe pas vraiment ma vie dans les soirées mondaines ! 
.
En plus de gilets de toutes les couleurs, je cherchais une jupe courte qui aille avec tout, et ma préférence est allée à cette jupe blanche en broderie anglaise (c’est plus fort que moi, je mettrais de la broderie anglaise partout). 
.
Deuxième envie, une robe simple, genre petite robe noire, mais pas noire (je porte beaucoup moins de noir depuis que j’ai des chats). Donc voilà une robe grise (cependant je l’ai vue en noir aussi) qui sera parfaite une fois accessoirisée. 
Bonne journée !




3 commenti:

friedenlinde February 28, 2013 at 5:14 PM  

molto carini, e portabilissimi. Hai ragione e condivido le tue scelte, anche io da un po' di tempo guardo molto di più alle cose "da tutti i giorni" che non alle cose da sera o per uscire.. Perché esco proprio poco! E il nero vs gatti, come lo capisco! :)

Serena Reggiani February 28, 2013 at 10:10 PM  

Scegliere i vestiti in base al pelo dei mici è davvero un'idea singolare, ma capisco il problema, io avevo un cane, Sonny, un bel cocker fulvo... peli ovunque biondo tiziano!!!! Il sangallo è anche una mia passione, ho una vecchia camicetta bianca di mia madre, purtroppo molto tirata sul seno, ma che adoro, con maniche a palloncino fermate da elastico a nido d'api e scollo da spalla a spalla sempre con lo stesso elastico. Avrà trent'anni, ma è sempre attualissima, un capo evergreen! ;-)) Il Sangallo è senza tempo, iper femminile e ha qualcosa... d'innocente.
http://fantasyjewellery1.blogspot.it/

Kylie March 1, 2013 at 7:27 AM  

Un po' di voglia di primavera c'è sicuramente nell'aria.

Un bacione cara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates 'Neuronic' by Ourblogtemplates.com

Back to TOP