Wednesday, January 07, 2015

Bonne année!




Buon anno amici ! Spero che abbiate passato delle buone vacanze e preso due chili, prova che vi siete divertiti ! Sono sicura che avete un sacco di buoni propositi (io no) (ah sì, ho deciso di leggere di più in italiano e sono andata subito dopo a comprare tre romanzi in francese, comincia male).
Ultime foto dell’anno 2014 (e ultime foto con i miei capelli così: hanno bisogno di cambiamento) fatte nel centro di Val d’Isère mentre passeggiavamo tra pista di ghiaccio, chiesa antica e eleganti baite dopo il criterium e il Longines Future Ski Champions di cui vi ho parlato qui

Bonne année mes amis! J’espère que vous avez passé de bonnes vacances et pris deux kilos, preuve que vous avez profité de la vie! Je suis sûre que vous avez pris un tas de bonnes résolutions (pas moi) (ah si, j’ai décidé de lire davantage en italien et je suis allée direct m’acheter trois romans en français, ça commence bien).
Dernières photos de l’année 2014 (et dernières photos de mes cheveux comme ça : ils ont besoin de changement) prises dans le centre de Val d’Isère alors que nous nous promenions entre patinoire, vieille église et élégants chalets après le criterium de la première neige et le Longines Future Ski Champions dont je vous ai parlé ici.







Cappotto Orla Kiely, jeans Rifle, berretto Lazzari, occhiali Kador, colletto Emanuelle Esther, orologio Longines, guanti Pepa Loves, borsa The Bridge vintage, stivali Sorel 
Grazie Emanuela per le foto!

Il sole era appena tramontato, le vie erano ancora bianche dopo la nevicata della notte precedente e un dolce profumo di tè usciva dai caffè illuminati dalle luci di Natale. Gli sciatori cominciavano ad incamminarsi verso casa, la gente andava a spasso alla ricerca di regali e tutti avevano le guance rosse, bruciate dal freddo e dal sole, e pensavano già al caldo del camino acceso. Quanto è bello il periodo natalizio sugli Alpi!
Non capita spesso, eccomi in jeans! Confessiamolo, i collant di lana sono più caldi dei jeans, ma non volevo assistere alla coppa del mondo di sci con un abito: avrebbe fatto troppo turista. In realtà avete già visto in passato quasi tutto quel che indosso: avevo questa maglia con i cuoricini, questi jeans, il mio cappotto verde, i miei stivali da neve, un orologio Longines, dei guanti Pepa Loves dell’anno scorso, la mia solita borsa vintage e il mio nuovo berretto Lazzari che adoro. E avevo il mio bel colletto di lana che avete visto tra l’altro qui e qui e che ho usato così tanto in questi anni, ma che ho perso in un locale pochi giorni dopo essere tornata da Val d’Isère. Sono tristissima!
Felice anno 2015! Portate dei cappotti colorati per passare un inverno meno grigio! 

Le soleil venait de se coucher, les rues étaient encore blanches après le mauvais temps de la nuit précédente et un doux parfum de thé s’échappait des petits cafés illuminés par les lumières de Noël. Les skieurs commençaient à rentrer, les promeneurs cherchaient des cadeaux et tout le monde avait les joues rouges, brulées par le froid et le soleil, et se réjouissait de rentrer bien au chaud devant un feu de bois. Que la période de Noël est belle dans les Alpes !
Une fois n’est pas coutume, me voici en jean ! Avouons-le, les collants en laine sont beaucoup plus chauds que les jeans, mais je n’avais pas envie d’assister à la coupe du monde de ski en robe : ça aurait fait un peu touriste. En réalité vous avez déjà vu pratiquement tout ce que je porte : j’avais ce pull avec des petits cœurs, ce jean-là, mon manteau vert, mes bottes de neige, une montre Longines, des gants Pepa Loves de l’année dernière et mon nouveau bonnet Lazzari qui ne me quitte plus. Et j’avais mon joli col en laine que vous avez vu entre autres ici et ici et que j’ai tant porté ces dernières années, et que j’ai perdu quelques jours après être rentrée de Val d’Isère. Je suis inconsolable !
Heureuse année 2015 ! Portez des manteaux colorés pour passer un hiver moins gris !




8 commenti:

Fille à la Modz January 7, 2015 at 10:40 AM  

Très belles photos ! J'aime beaucoup ton manteau.

Anonymous January 7, 2015 at 12:14 PM  

ciao! sono chiara da firenze, ti avevo scritto una mail tempo fà relativa ai raduni di appassionati di stile anni 30-40 che avevo scoperto a paris...il tuo cappotto verde è stupendo, l'avevo già notato in post passati e l'ho cercato subito sul sito internet che hai citato ma non c'è più nulla di simile; se in futuro tu volessi far un "vide dressing" te lo comprerei subito, non sto scherzando, nel caso chiaragreci@virgilio.it

Paola - A room with a view January 7, 2015 at 3:10 PM  

Mi unisco allo slogan sui cappotti colorati.. colore colore sempre per me! Ti auguro un buon anno e più libri in italiano :)

Paola

Moonstyle January 7, 2015 at 3:52 PM  

bello qst cappottino...bel colore!!!stupende foto!!buon anno!!

Elisa January 7, 2015 at 4:07 PM  

Bellissime foto e bellissimo cappotto!
Baci,
Elisa.
My Fantabulous World

samplerdisabrina January 8, 2015 at 10:06 AM  

Il tuo cappotto mi piace tantissimo.
Sabrina

Alessia Lattementa January 8, 2015 at 10:43 AM  

Che bello il tuo cappotto! :)

L'armadio del delitto January 12, 2015 at 7:03 PM  

@ Fille à la Modz: merci beaucoup!

@ Chiara: come stai? Alla fine sei andata a ballare? Ho visto che il mio cappotto non si trova più da nessuna parte, mi dispiace! Il mio l'ho comprato ad una mia amica che me lo ha portato dal Canada! Lo metto moltissimo e non credo che vorrò venderlo, ma dopo il tuo commento mi sono accorta di quanto sia complicato trovare certi miei pezzi e ho scritto un articolo per te che uscirà domattina :)

@ Paola: colore colore e colore e tanti libri in Italiano: ottimo programma!!!

@ Moonstyle: grazie! Buon anno!

@ Elisa: grazie mille!

@ Sabrina: eh eh sono contenta di vedere che il mio cappotto ha successo :)

@ Alessia: grazie :)))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  © Blogger templates 'Neuronic' by Ourblogtemplates.com

Back to TOP